“Verità nascoste”: presentazione libro alla Domus romana




Arte e cultura | Giusy Guitti | 7 agosto 2014 alle 19:04

 

Nella suggestiva scenografia offerta dalla Domus romana, ieri è stato presentato un libro dalla storia importante.

E’ la storia di Anna Maria Fusco, maestra di Taranto, vittima di un rapimento nel lontano 1983. Ma i trent’anni trascorsi non possono cancellare i giorni di violenza e privazione della libertà e della dignità che questa donna ha subito per duecento, infiniti giorni.

Infiniti, come le lacrime che ancora solcano il suo viso mediterraneo, di donna forte del Sud, quando presenta il suo libro, attraverso il quale ha trovato la forza di riportare alla luce un dolore che invano si può sopire.

Al libro è allegato un cd, che contiene le splendide melodie di Federica Perpignano, figlia dell’autrice, e di Christian Salerno, giovani talentuosi che,con queste musiche, descrivono con maggior forza il dolore di un’esperienza che segna per sempre.

Tags: ,

Ti è piaciuto questo articolo? CONDIVIDILO!


Roma su Facebook: ti piace? Sottoscrivi il nostro feed RSS

Citycool su Facebook





Articolo scritto da Giusy Guitti

Giusy Guitti Giusy Guitti Ama il cinema, il teatro, l'arte e i libri...adora la moda e tutto ciò che è bello. Le piace passeggiare per la sua città e soprattutto adora scrivere di tutto ciò che la coinvolge!
Sito:


Lascia un commento