Modigliani al Quirino




Arte e cultura | Giusy Guitti | 16 marzo 2016 alle 17:07


Al Teatro Quirino, dall’8 al 20 marzo, Angelo Longoni porta in scena ‘Modigliani’.

Il grande artista ha il volto di Marco Bocci, noto al pubblico televisivo.
La vita di Modigliani è all’insegna della passione per quattro donne interpretate da Romina Mondello, Claudia Potenza , Giulia Carpaneto,Vera Dragone.

Il mondo femminile è al centro di questo spettacolo che racconta la vita parigina del pittore attraverso quattro donne significative della sua vita, quattro personaggi reali ma anche simbolici che scandiscono i diversi periodi della sua arte e della sua vita affettiva.

Dietro le opere di Modigliani c’è una Parigi centro nevralgico di un’Europa dinamica, movimentata e stimolante. Frequenta Picasso, Brancusi, Rivera.

Amedeo Modigliani è quasi un pittore maledetto; fa uso di alcool e droga.
Sarà portato alla distruzione dalle sue passioni per le donne e le sostanze stupefacenti, simboli, per lui, di una fame autentica e bruciante per la vita.

Tags:

Ti è piaciuto questo articolo? CONDIVIDILO!


Roma su Facebook: ti piace? Sottoscrivi il nostro feed RSS

Citycool su Facebook





Articolo scritto da Giusy Guitti

Giusy Guitti Giusy Guitti Ama il cinema, il teatro, l'arte e i libri...adora la moda e tutto ciò che è bello. Le piace passeggiare per la sua città e soprattutto adora scrivere di tutto ciò che la coinvolge!
Sito:


Lascia un commento